“La scuola che mi piace” al San Benedetto premia i migliori scatti, tra i vincitori anche la nostra collega

129

LATINA – C’è un pò di news-24 nella premiazione del Concorso Fotografico “La scuola che mi piace” ideato dall’Istituto San Benedetto di Latina. La nostra collega Roberta Colazingari, infatti, si è classificata terza nella categoria miglior scatto con didascalia con la foto “Primavera al San Benedetto”. Proprio ieri pomeriggio presso l’aula magna dell’istituto, si è svolto il momento conclusivo della I edizione del concorso fotografico. Il concorso, aperto a tutti, studenti, genitori, docenti ed esterni alla scuola, è nato con l’intento di scoprire l’ambiente scolastico attraverso l’obiettivo della macchinetta fotografica. E’ stato infatti aperto a tutto il territorio per capire anche la visione di coloro che normalmente acquistano i prodotti dell’azienda Agraria presso l’Istituto.
Da una prima votazione sui social sono state estratte 46 foto, di cui 23 con didascalia e 23 senza.
La giuria era composta da Laura Pazienti (Ministero dell’Istruzione e del Merito), da Marcello Scopelliti (fotografo di indubbia fama locale, già National Geographic), da Ascanio Malgarini (regista di molteplici film e pubblicità di successo), da Giuliano Radicioli (Radio Immagine, Radio Latina e Radio Luna) e dal prof. Ugo Vitti (Dirigente Scolastico dell’Istituto San Benedetto).
Nella categoria del solo scatto si sono classificati:
1) Alessio Teleuca, Studente del 1°A Alberghiero Cucina
2) Federica Papa, Studente del 1°A Alberghiero Cucina
3) Emanuela Bozza,Studentessa del 5° anno Serale Agrario.

Nella seconda categoria, foto corredata da didascalia, la classifica risultante è stata:
1) Rocco Stranieri, docente di Scienze degli Alimenti presso l’Istituto
2) Antonio Brancaleone, Addetto all’azienda agraria, in particolare presso la zootecnia
3) Roberta Colazingari, giornalista, docente di Italiano e Storia in servizio presso altre scuole.

I premi sono stati offerti dal partner Kratos SpA, che ha creduto fortemente nel progetto e nella possibilità di lavorare sinergicamente con l’Istituto. Il Dirigente, nel consegnare i premi (tablet, power bank e cuffie bluetooth) ha ringraziato i partecipanti per aver condiviso emozioni e sensazioni ed aver prestato tutti il miglior occhio possibile per rinnovare ed amare la scuola. Infine, ha dato appuntamento a tutti per l’edizione del prossimo anno.

Primo Premio miglior scatto con didascalia di 

Primo Premio miglior scatto di Alessio Teleuca

Terzo posto Miglior scatto con didascalia di Roberta Colazingari


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteArrivano i rinforzi all’ospedale Dono Svizzero di Formia: assunte otto nuove ostetriche
Articolo successivoAvviata la raccolta di beni di prima necessità per le popolazioni alluvionate