Non solo in tempi di emergenza sanitaria. Progetto Solidarietà conferma il suo slancio umanitario verso i meno fortunati. L’Associazione, presieduta da Giuseppe Longo, ha nei giorni scorsi donato due carrozzine per diversamente abili, l’una a trazione elettrica alla Caritas della Parrocchia di San Carlo Borromeo di Latina, l’altra per il trasporto in spiaggia allo stabilimento balneare “Vela Beach” di Foce Verde. Gesti, testimoni fedeli della vicinanza del gruppo a quanti, per i motivi più disparati, si trovano in difficoltà. Ma come e da dove sortisce l’Associazione? A spiegarcelo è lo stesso presidente Longo: «Tutto nacque, da un gruppo di amici tornati da un viaggio in Kenya. Nelle immense savane ricche di animali selvaggi e culture senza tempo serbatesi intatte nel mondo moderno, erano rimaste indelebili le immagini di quei bambini che per una caramella erano in grado di donarti sorrisi colmi di gioia. Sorprendente fu il nostro stupore nel cogliere quegli attimi festosi e umili per così poco… nella frenetica vita in cui viviamo nei paesi così detti “occidentali” ormai quasi scomparsi. E fu così che ci domandammo cosa potevamo fare per quei bambini. In pochi giorni organizzammo la “prima serata danzante per beneficenza” che ci permise di acquistare oltre mille euro di prodotti vari spediti con tempestività a quei bambini. Immaginando da lontano lo stupore e la gioia di quei bambini, e constatando il successo avuto da quella prima volta, decidemmo di continuare sulla strada tracciata, riproponendo altre occasioni di incontro per la solidarietà sposando di volta in volta nuovi progetti, in ricordo appunto di quei sorrisi».
L’Associazione è composta da persone diverse tra loro che, pur nella loro soggettività e tra la frenesia della vita di tutti i giorni, hanno trovato nell’espressione della solidarietà il denominatore unico che li accomuna.
Nell’attualità Progetto Solidarietà è molto attiva nel campo delle iniziative a contrasto dell’isolamento sociale dei ragazzi, Hikikomori, insieme all’associazione nazionale dello psicologo sociale Marco Crepaldi e in sinergia con la Onlus nazionale Handiamo con cui presto verranno portati avanti altri importantissimi progetti a livello locale e nazionale.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.