Latina perde anche con il Catanzaro ed ora è crisi, ma l’allenatore non si tocca

52

Un’altra sconfitta, questa volta con una squadra più forte, il Catanzaro, che mantiene la seconda posizione in classifica. Il Latina non riesce ad esprimere nulla. In campo appare come un fantasma. L’allenatore aveva detto : ” Lavorare ,lavorare ” ma i risultati non si vedono. Ora il Latina è terzo ultimo in classifica, con 8 punti, insieme alla Vibonese, che domenica aveva sconfitto i pontini. Il direttore sportivo, in conferenza stampa, ha detto che “l’allenatore non è messo in discussione. Daniele Di Donato ha sposato un progetto e dopo due mesi non possiamo cacciarlo.La squadra è giovane e crescerà, Di Donato potrà andare anche in serie A, perchè è molto bravo e anche i giocatori sono validi. Noi abbiamo speso un badget non certo grande, rispetto ad altre squadre del girone, ma sappiamo che dobbiamo raggiungere l’obiettivo della salvezza e sono sicuro che i risultati verranno”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.