LATINA – Spintoni e schiaffi sotto gli occhi della folla del sabato sera in Piazza del Popolo. Un brutto episodio andato in scena nella notte tra sabato 25 e domenica 26. I protagonisti sono quattro giovanissimi tra i 13 e i 15 anni, i quali si sarebbero affrontati per difendere una coetanea, infastidita da uno di essi. A seguito della lite, a causa di un presumibile spintone, un ragazzino di quasi 14 anni ha sbattuto il capo contro una cassetta delle lettere, un colpo che gli ha provocato un taglio medicato poi dal personale del 118 intervenuto sul posto.

I poliziotti della squadra volante, giunti immediatamente sul posto, hanno individuato e identificato tutti i ragazzi, accompagnandoli presso gli Uffici della Questura, dove sono stati trattenuti per il più a praticarsi e riaffidati ai genitori.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.