“Oliando”, alla scoperta dell’Olio Nuovo a Cisterna

41

CISTERNA -Tutto il sapore e cosa c’è da sapere sul primo olio delle prime olive del nuovo raccolto, sabato a Cisterna di Latina con la prima edizione di “Oliando, l’extravergine di oliva appena franto”.
Organizzato da CAPOL (Centro Assaggiatori Produzioni Olivicole Latina) e Comune di Cisterna di Latina, Palazzo Caetani ospiterà sabato, dalle 10 alle 20, stand con esposizione dei prodotti delle aziende olivicole, stand enogastronomici di aziende locali, banchi di assaggio con degustazione di olio extra vergine di oliva e prodotti del territorio, e poi tanti convegni, dibatti per saperne di più sull’olio appena franto e subito imbottigliato per trattenere le sue preziose gocce e la sua vivace fragranza.
È prevista anche un’interessantissima trasferta in campagna, esattamente a Doganella di Ninfa presso l’Azienda Agricola Rossi. Alle ore 9.30, infatti, si terrà lì la giornata di formazione e aggiornamento sull’olivicoltura rivolta ai produttori, dal titolo “La gestione dell’oliveto alla luce dei cambiamenti climatici”, a cui farà seguito l’analisi sensoriale psicofisiologia del gusto e dell’olfatto per riconoscere un olio di qualità (posti limitati, prenotazione obbligatoria al 329.8120593 – capol.latina@gmail.com).
Intanto a Palazzo Caetani si terranno “Assaggiatore per un Giorno” (ore 10:30) Premio “Oliando”: i consumatori saranno giurati dell’olio delle aziende che partecipano all’evento. Per l’intera giornata, con l’ausilio di esperti conoscitori e produttori, si potrà degustare l’Olio Extra Vergine di Oliva e prodotti del territorio mentre, attraverso la piattaforma espositiva, assaggiatori professionisti Capol presenteranno e promuoveranno l’Olio EVO e le olive da tavola “Itrana bianca” e “Gaeta” delle Aziende locali.
Alle ore 17 ci sarà il Premio “L’Olio delle Colline Pontine assaggiatori a confronto” riservato agli assaggiatori degli oli di oliva vergini ed extravergini e alle 18 il percorso sensoriale all’Olio Evo DOP Colline Pontine a cura del Capo panel Luigi Centauri, quindi alle 19 il convegno “Proprietà antitumorali dell’olio extravergine d’oliva di qualità” a cura del dott. Alessandro Rossi consulente Capol, moderato dal giornalista Roberto Campagna.
A conclusione della giornata si renderanno noti i risultati scaturiti dalle preferenze dei consumatori “Assaggiatore per un giorno” e ci sarà la premiazione e consegna degli attestati ai partecipanti del 1° Concorso “Oliando” e del corso di formazione “Gestione dell’oliveto”.
Allieterà il tutto l’accompagnamento musicale dell’artista Cecilia Iacomini e le mostre di pittura di Maria Pia Biagini e dell’Hawana Family.
«L’evento si inserisce in una strategia più ampia che il Comune di Cisterna intende perseguire nella promozione delle proprie eccellenze enogastronomiche – affermano l’assessore all’Agricoltura Emiliano Cerro e la delegata al Turismo ed Eventi Aura Contarino -. L’olio extravergine di oliva rappresenta infatti un’altra importante nostra produzione tipica, accanto al kiwi e alla vite, la cui qualità indiscussa vede oggi il Comune di Cisterna protagonista, insieme ad altri comuni del nostro entroterra soprattutto collinare, con i quali sono avviati processi di collaborazione mirati ad una sempre più attenta e puntuale promozione dell’agricoltura e del turismo del nostro territorio nell’ottica di una sempre più efficace azione di sviluppo economico delle attività produttive.
L’intento dell’Amministrazione permane quello di favorire nel tempo, all’interno della meravigliosa cornice del nostro Palazzo Nobile, un incontro che sia emozionale, di degustazione, valorizzazione ed approfondimento dei sapori del nostro territorio».


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteLe donne a teatro per contrastare la violenza
Articolo successivoIl caldendario della Terra Pontina 2023
Giornalista, organizzatrice oltre che conduttrice di eventi e uffici stampa. Laureata in Lettere. Ho mosso i primi passi in radio e vi sono rimasta per 14 anni e mezzo. Per cinque anni Ufficio Stampa del Comune di Latina. Ho attraversato tutti i mezzi di comunicazione: radio, tv, cartaceo, on line (ci vorrebbe troppo spazio per elencare tutte le testate!). Sono una lettrice accanita e scrivo per passione racconti gialli e noir. Perché News-24.it? E’ fresco, veloce e non ci sono fake-news.