GAETA – Pagava con banconote false nei negozi di Gaeta: denunciato, ma è caccia al complice. L’attività investigativa della Polizia di Stato ha condotto, nella giornata di oggi, all’identificazione di un 26enne del luogo che in almeno tre occasioni aveva tentato di pagare con banconote false in diversi esercizi commerciali della zona.

Decisive, per risalire al responsabile, le immagini delle telecamere di videosorveglianza dei vari negozi così come le testimonianze dei commessi che avevano avuto a che fare con lo spacciatore di banconote false. Dalle indagini è però emerso che il ragazzo, C. F., agiva anche grazie alla collaborazione di un complice, al momento non ancora rintracciato dalle forze dell’ordine.

Il 26enne è stato dunque denunciato alla Procura della Repubblica del Tribunale di Cassino: la sua abitazione è stata sottoposta ad approfondita perquisizione per verificare la presenza di ulteriore denaro contraffatto, mentre i contanti falsificati sono stati sottoposti a sequestro.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.