Ritrovato in una pozza di sangue sugli Scali Novi Lena, è grave

676

LIVORNO – A trovare l’uomo agonizzante a terra in una pozza di sangue è stato un passante, che alle 3.30 di stanotte (lunedì 8 maggio) ha trovato un corpo steso atterra, ferito alla testa e con molto sangue intorno. La vittima avrebbe fra i 40 e i 50 anni e al momento non sarebbe stata individuata poiché sprovvista di documenti.

Da una prima ricostruzione degli uomini dell’Arma l’uomo potrebbe essere caduto dalla spalletta, da accertare se per un incidente o a seguito di un’aggressione.

A momento si trova in rianimazione in gravi condizioni.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.