Si è spento Paolo Taviani, un maestro del cinema italiano. Con il fratello Vittorio, scomparso nel 2018, fu una coppia eccezionale

29

Il regista Paolo Taviani, si è spento in una clinica romana. Aveva 92 anni. Nella sua lunga carriera ha vinto tutti i più importanti riconoscimenti e premi cinematografici italiani ed europei. Tra i film di maggior successo: ” San Michele aveva un gallo” “Allonsanfan” La Notte di San Lorenzo” ” Kaos”,  “Tu Ridi”  “Padre Padrone” “Cesare deve Morire”.

“Con la morte di Paolo Taviani  ci lascia una  voce libera e coraggiosa della cultura italiana, un padre nobile del grande cinema di questo Paese, con pellicole indementicabili, che hanno reso il cinema italiano per quello che è ” Così l’assessore alla cultura della Regione Lazio, Simona Baldassarre

“Con la morte di Paolo Taviani perdiamo un maestro del cinema e un narratore di qualità, protagonista assoluto, fino alla fine, della settima arte. Alla sua famiglia e ai suoi cari le mie più sentite condoglianze”.

Lo dichiara il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano.

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteBanca D’Italia e Ruspi , il comune non ha idee. Ciolfi : ” Artisti e associazioni mobilitati online per un loro coinvolgimento. Ascoltiamoli”
Articolo successivoCapitale Italiana della Cultura 2026 : Le audizioni si svolgeranno a Roma il 4 e 5 marzo nella sala Spadolini Ministero della Cultura
Per oltre 30 anni la voce di Radio Rai e Rai Tre in provincia di Latina, ho seguito i maggiori eventi che hanno interessato il nostro territorio. Oggi una nuova esperienza con News-24.it di cui ho assunto la direzione, aiutando con la mia esperienza e la mia passione un gruppo di giovani talenti della comunicazione on line a crescere e ad affermarsi.