APRILIA – Un colpo di fucile alla testa mentre i militari dell’Arma dei Carabinieri stavano effettuando una perquisizione nei suoi confronti. Si tratta del custode dell’ex Golf Club di Aprilia in via La Cogna dove a luglio dello scorso anno era avvenuta una brutale rapina ai danni della famiglia Lanza.

I Carabinieri avrebbero trovato nelle disponibilità dell’uomo un vero e proprio arsenale diverse dosi di marijuana, ma sulla vicenda vige al momento il massimo riserbo.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.