Ucciso a coltellate e ferita la compagna, fermato un amico di famiglia

Ecco chi sono le vittime dell'aggressione

369

PRATO – Si chiamava Mirko Congera, aveva 44 anni e questa notte è stato brutalmente ucciso a coltellate all’interno della sua residenza in via Firenze, a Prato. La compagna della vittima, Daniela Gioitta, è stata ferita e adesso si trova ricoverata all’ospedale S. Stefano (PO), ma fuori pericolo di vita.

I carabinieri intervenuti sul posto, hanno subito rintracciato il presunto aggressore, un amico della coppia adesso accusato di omicidio e tentato omicidio. Si tratterebbe di un 43enne nato in Belgio ma di nazionalità italiana.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.