Aprilia- Domani alle ore 11 in aula consigliare verrà presentato il progetto sulla giustizia sociale e riparativa

119

Per la prima volta sbarca ad Aprilia il progetto:  “Un’esperienza di giustizia riparativa sociale e di comunità”

L’incontro pubblico di presentazione del progetto “Un’esperienza di giustizia riparativa sociale e di comunità”, si terrà domani in aula consigliare del comune di Aprilia. Il progetto, è promosso dal Consultorio familiare Crescere Insieme di Latina con la collaborazione del Comune di Aprilia, del Ministero della Giustizia Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità, dell’Ufficio di Esecuzione penale locale e di numerose istituzioni e realtà sociali del territorio.

Si tratta di un progetto innovativo ed originale unico per le specificità della giustizia riparativa applicate alle conflittualità sociali. 

L’incontro segue la firma del protocollo che consentirà al progetto di muovere i primi passi nelle prossime settimane.

Il momento di riflessione sarà aperto dai saluti introduttivi del Sindaco di Aprilia, Antonio Terra e dall’intervento dell’avv. Pasquale Lattari, responsabile dell’Ufficio Mediazione penale e di Giustizia riparativa del Consultorio di Latina, che illustrerà l’importanza della Giustizia Riparativa, come giustizia umanistica e dell’incontro, applicata alle conflittualità sociali.

Interverrà quindi la dott.ssa Fiammetta Trisi, dirigente del Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità del Centro per la Giustizia minorile per il Lazio, l’Abruzzo e il Molise del Ministero della Giustizia a spiegare in che modo la Giustizia Riparativa coinvolge le attività del Ministero della Giustizia.

“La giustizia di prossimità, la giustizia riparativa sociale e il ruolo dell’ULEPE” sarà invece il tema dell’intervento della dott.ssa Nunzia Calascibetta, direttrice dell’Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna (ULEPE) di Latina.

A seguire, interverranno le realtà sociali coinvolte nel progetto: don Alessandro Saputo, per la parrocchia Spirito Santo, il direttore della Caritas diocesana don Gabriele D’Annibale e la direttrice del Consultorio familiare diocesano di Aprilia “Centro Famiglia e Vita” dott.ssa Daniela Notarfonso, la presidente del Comitato di Quartiere Toscanini Manuela Roncaioli, oltre al dirigente prof. Ugo Vitti e ai docenti Maria Luisa Iorio, Raffaella Peroni e Tamara Olimpi dell’Istituto Superiore “Carlo e Nello Rosselli”.

A chiudere la mattinata di riflessione, sarà il Consultorio Crescere Insieme di Latina con gli interventi del Presidente dott. Vincenzo Serra e dell’avv. Roberto De Vito, mediatore penale dell’Ufficio Giustizia Riparativa e Mediazione Penale di Latina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.