Giani: Amazon non mi sta simpatico, comprate toscano

Durante la diretta sui social il presidente ha invitato i cittadini a comprare toscano

502
Dalla pagina Facebook di Eugenio Giani

FIRENZE – Ha parlato questa sera alle 19.15, sollecitato dai tanti toscani che chiedono aggiornamenti quotidiani direttamente dalla bocca del loro presidente. si è collegato dal suo studio prospiciente il duomo del capoluogo, Firenze.
La diretta sui canali social di Eugenio Giani parte con un accorato appello: Mangiate toscano.
Si rivolge così a tutti gli abitanti della regione che lui definisce, come titola il suo profilo Instagram, La più bella del mondo.

Un pensiero ai nostri produttori toscani, comprare e mangiare toscano per sostenere le nostre imprese colpite dal covid. Pensiamo quando quotidianamente ci rechiamo a comprare beni di prima necessità, pensiamo ai piccoli negozi, la priorità è la filiera corta, ma anche nella grande distribuzione guardate sempre le etichette e valorizzare la nostra enogastronomia.

Manifesta dunque la vicinanza ai piccoli commercianti e a chi produce le eccellenze toscane, in questo momento messe a dura prova dall’emergenza sanitaria.

Stefania Saccardi sta facendo un grande lavoro e da domani uscirà un bando per le aziende di floricoltura, sostegno per 200 imprese. Si tratta di un settore ben radicato e molto colpito, basti pensare all’area pistoiese, Pescia, ma anche la costa come Camaiore. Non solo floricoltura – sottolinea Giani- quest’anno è l’anno dell’olio e le nostre ordinanze specifiche ne hanno consentito la produzione, permettendo anche di recarsi fuori comune a raccogliere le olive o per la spremitura. La quantità di olio prodotta in Toscana è stata il doppio dello scorso anno, ed è di ottima qualità. Ottima è anche la qualità e la quantità delle castagne, inferiore la quantità (ma non la qualità) del vino. 

Poi parla del famigerato Made in Tuscany, un marchio a cui lui tiene molto e che con l’assenza dei turisti sta risentendo molto.

Premiare le imprese toscane è una priorità -spiega il presidente- è proprio dall’agricoltura che nasce l’idea di Made in Tuscany che valorizzeremo con un’agenzia ad hoc. Amazon fa miliardi, ma a me questo tipo di commercio non sta molto simpatico.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteIl presidente Giani fa il punto sulla situazione covid: “stiamo lavorando per la zona arancione i primi di dicembre”
Articolo successivoAlberto Matrecano, studente di Sermoneta, vince le Olimpiadi Junior di matematica dell’ Università Bocconi di Milano..
Giovane studente toscano, aspirante giurista italo francese, attualmente vivo a Parigi. Nonostante la distanza fisica non ho perso di vista il mio territorio, verso il quale nutro un interesse atavico. Appassionato di scrittura sin dalla più tenera età, al momento gestisco la sezione toscana della testata oltre ad altre collaborazioni sporadiche.