FORMIA – Una stagione agonistica da urlo per lo sport formiano. Dopo i risultati eclatanti conseguiti negli ultimi tempi nelle discipline di scherma, vela, atletica e calcio a 5, ecco arrivare l’impresa del classe 2006 Erasmo Valerio, laureatosi ieri campione d’Italia indoor di nuoto sui 5 Km. di categoria juniores ai campionati svoltisi presso la piscina comunale di Riccione.

Il portacolori del club capitolino Matrix ssd, gemellato con il Centro Sportivo XXV Ponti, ha concluso la prova nel tempo di 54’38″95 battendo ampiamente Simone Capostagno (La Fenice asd) con 55’19″84 e Tiziano Tripodi (Pol. Mimmo Ferrito) con 56’01″13.

Un dominio indiscusso quello manifestato dal talentuoso nuotatore tirrenico, sicura promessa del nuoto azzurro, nonché studente della classe 4B dell’Istituto Nautico “G. Caboto” di Gaeta, che nell’edizione 2022, sempre nella tradizionale cornice romagnola, fu medaglia d’argento nei 3 km.

Da sottolineare anche l’11esimo posto della sorella Chiara sulla stessa distanza dei 5 km juniores.

Ai fratelli Valerio e al tecnico Filippo Porracciolo, che li allena e li segue con passione e professionalità, i complimenti sinceri dal sindaco Gianluca Taddeo, dall’amministrazione comunale e dalla Città di Formia “per questa splendida performance sportiva che arricchisce e amplifica la crescita dell’attività agonistica nel territorio, vero motore trainante”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.