Il nuovo Arcivescovo di Firenze sarà Gherardo Gambelli, missionario in Ciad e già cappellano del carcere

è fiorentino

54
Il futuro Arcivescovo di Firenze con Mons. Betori

FIRENZE – Il Papa ha accolto la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi Metropolitana di Firenze, presentata per raggiunti limiti di età dal cardinale Giuseppe Betori, e ha nominato arcivescovo del capoluogo toscano Gherardo Gambelli, precedentemente parroco della chiesa fiorentina Madonna della Tosse.

L’annuncio è stato dato a Firenze dal cardinale Giuseppe Betori, presso la cattedrale di Santa Maria del Fiore.

Originario di Castelfiorentino (Firenze), Gambelli, 55 anni, ha trascorso lungo tempo come missionario in Ciad ed è stato anche cappellano del carcere di Sollicciano. Dal mese di agosto scorso, ricopre il ruolo di parroco della Madonna della Tosse a Firenze.

L’ordinazione del nuovo vescovo è prevista per il 24 giugno prossimo, come annunciato da Betori.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.