Intensificati monitoraggio e interventi di pulizia di corsi d’acqua e caditoie in tutta la città in previsione di forti piogge

30

LIVORNO – In seguito all’allerta preventiva lanciata dal sindaco Luca Salvetti nei giorni scorsi, con una lettera agli addetti ai lavori e alla cittadinanza nella quale si chiedeva una particolare attenzione e una mobilitazione generale per non farsi trovare impreparati, si è intensificato il lavoro di monitoraggio e prevenzione.

In pratica i vari soggetti che lavorano per la sicurezza del territorio, compresa la Protezione Civile Comunale e gli uffici tecnici, stanno portando avanti l’opera di pulizia della città e dei rii per ridurre al minimo il rischio di allagamento in caso di forti precipitazioni che possono mettere in crisi il sistema idraulico e idrogeologico delle città.

“Nei giorni scorsi – dichiara il sindaco Luca Salvetti – vista la particolare situazione climatica, avevo inviato una sorta di allerta preventiva ai tanti soggetti che lavorano per la sicurezza idrogeologica del territorio. Protezione civile comunale, Genio civile, Consorzio di bonifica, Aamps, Asa e realtà del volontariato hanno risposto con grande dedizione, intensificando interventi e monitoraggi, curando i corsi d’acqua, la pulizia della caditoie e i punti di eventuale criticità. Il lavoro proseguirà anche nelle prossime settimane. Bella anche la risposta dei cittadini che in vario modo hanno mostrato la massima collaborazione anche nel segnalare situazioni di potenziale rischio”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedentePalestre, Celentano (FdI): “Altro che uso gratuito, associazioni sportive prese in giro da Coletta”
Articolo successivoTenta di rapinare una tabaccheria con un coltello ma viene colpito dal proprietario e scappa, arrestato livornese