Decine di migliaia di studenti e studentesse, provenienti da ogni parte d’Italia, in arrivo nel Sud Pontino per la IX edizione del Festival dei Giovani “Back to the emotions”, in programma a Gaeta dal 17 al 19 aprile.

Ideato e realizzato da Noisiamofuturo, l’evento è promosso e sostenuto dalla locale amministrazione comunale, e dalla Regione Lazio.

Come annunciato stamane nel corso dell’incontro di presentazione al Palazzo Comunale di Gaeta, il tema centrale del festival saranno le emozioni, strumento di sviluppo, crescita e riscoperta del valore della condivisione con momenti di confronto su diverse tematiche che interessano la Generazione Z, e intorno a questo saranno sviluppate altre tematiche interconnesse come l’ecosostenibilità e la sostenibilità ambientale, legalità, inclusione e parità di genere con laboratori e meeting; durante i tre giorni del Festival ci sarà spazio anche per l’orientamento ai percorsi di studio universitari e professionalizzanti.

Il Sindaco Cristian Leccese dimostra entusiasmo per questa edizione e afferma che “quest’anno il Festival dei giovani sipreannuncia ancora più coinvolgente e ricco di spunti. La partecipazione della Regione Lazio, con il sostegno dell’Assessore Giuseppe Schiboni, rappresenta un valore aggiunto inestimabile per l’evento. Il record di presenze previsto testimonia l’appeal e l’attrattiva che l’evento esercita sulle nuove generazioni. Sono certo che il Festival sarà un’esperienza indimenticabile per tutti i partecipanti, ricca di emozioni, di crescita e di divertimento. Non vedo l’ora di vivere questa edizione insieme a tutti voi”.

 “L’appuntamento del Festival dei giovani ha grande rilievo per la Generazione Z, un’occasione per confrontarsi, crescere e divertirsi insieme – commenta l’Assessore Regionale Giuseppe Schiboni -. La Regione Lazio è impegnata a sostenere le iniziative che promuovono la crescita e lo sviluppo dei giovani e il Festival si conferma un appuntamento imperdibile, un’occasione per crescere, imparare, ma soprattutto, un momento per riflettere sul proprio futuro e per costruire il mondo di domani”.

Il Consigliere Regionale del Lazio, Cosmo Mitrano, aggiunge: “E’ un appuntamento di grande valore per la nostra regione. Un’occasione per i giovani di essere protagonisti del proprio futuro, confrontandosi su temi importanti e sviluppando nuove competenze. La Regione Lazio è orgogliosa di sostenere questo evento, che rappresenta un investimento prezioso per le nuove generazioni. Sono sicuro che questa IX edizione sarà un grande successo e che i partecipanti ne trarranno un grande beneficio”.

Fulvia Guazzone, ideatrice e direttrice scientifica del Festival dei giovani, nonché Presidente di Noisiamofuturo, così conclude: “quest’anno abbiamo voluto intitolare la IX edizione del Festival “Back to the emotions” proprio per sottolineare la centralità delle emozioni come strumento (potente, insostituibile, e purtroppo trascurato) di crescita personale, sociale e professionale dei nostri giovani”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.