ROMA – Salvini prepara Pontida e il 19 ottobre: «Tornerò presto ma con il voto degli italiani, senza Flat Tax non si poteva andare avanti. A settembre sbarchi triplicati». Incontro molti poliziotti che mi chiedono quando torno. Io tornero’ presto, ma con il voto non con il trucco e l’inganno. Saro’ un romantico e un ingenuo ma io ascolto i cittadini e mantengo la parola. Siamo il primo partito ma siamo esclusi perche’ siamo pericolosi. Ma vi rendete conto che insulto alla democrazia?. Lo afferma il leader della Lega Matteo Salvini su facebook che poi prosegue.

«Hanno archiviato la flat tax. Avete capito ora perche’ non potevamo stare al governo con loro. Sia Zingaretti che Di Maio hanno detto che e’ superata anzi vogliono cancellare anche quello che abbiamo fatto per le partite iva per punire chi lavora di suo. Questa e’ la sinistra, il privato va sempre punito».

«Non prendete impegni per sabato 19 ottobre, sara’ la giornata dell’orgoglio italiano, un sabato italiano come cantava Sergio Caputo. Da una parte ci sono i poteri forti che festeggiano il governo del tradimento e della presa in giro, dall’altra c’e’ il popolo che la sinistra disprezza ma che e’ il datore di lavoro. Mi aspetto una bellissima reazione pacifica di testa e di cuore, quel cuore che manca in queste settimane di giochini romani”. Lo afferma il leader della Lega Matteo Salvini in diretta facebook a proposito della manifestazione indetta dal partito per sabato 19 ottobre a Roma. Infine Salvini dà appuntamento ai suoi a Pontida.

«Vi aspetto domenica a Pontida che si annuncia come la piu’ partecipata di sempre e senza fare pubblicita’. Sara’ una domenica di costruzione del futuro di visione di questo Paese. Ho deciso di lavorare al massimo piu’ di prima. La vecchia politica se perdeva una poltrona cadeva nella disperazione noi della Lega lavoriamo piu’ di prima». Lo afferma il leader della Lega Matteo Salvini su facebook. «Prepariamo – prosegue – un’idea di Italia diversa rispetto a quella che sta disegnando Pd-M5s e sinistra. Prendiamo atto che gli sbarchi nel mese di settembre rispetto a quelli dell’anno scorso sono triplicati. Temo che questo governo non firmera’ il divieto di ingresso della Ocean Viking. Conte a Bruxelles ha venduto i confini e la dignita’ degli italiani».


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.