Toscana Pride a Livorno: il sindaco Salvetti si scatena e balla alla Terrazza Mascagni

Manifestazione molto sentita anche da parte delle autorità

119

LIVORNO – Che il Toscana Pride a Livorno sia stato un successo sotto tutti i punti di vista è fuor di dubbio, la città ha risposto bene, l’organizzazione e l’ordine pubblico sono stati impeccabili e la partecipazioni, oltre che massiccia, è stata estremamente variegata: di età e di provenienza, tutti compatti per chiedere più diritti in una giornata festosa.

Presenti anche le alte autorità della Regione Toscana (Antonio Mazzeo e Alessandra Nardini, n.d.r.), ma chi ha centralizzato più di tutti l’attenzione è stato sicuramente il sindaco di Livorno Luca Salvetti. Il primo cittadino labronico dopo la parata, all’arrivo in Terrazza Mascagni, si è lanciato in mezzo alla folla ballando e partecipando attivamente alla grande festa, uno dei tanti momenti che hanno caratterizzato il Toscana Pride di ieri.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteMolesta una vicina di casa e palpeggia una minorenne in ascensore: 25enne accusato di violenza sessuale aggravata
Articolo successivoToscana Pride 2022, la marea arcobaleno che ha colorato Livorno in nome dei diritti