valletta lega

“Non c’è pace per il cimitero comunale di Borgo Montello. I residenti sono esasperati da anni di incuria, disinteresse e approssimazione nella gestione di quello che dovrebbe essere il luogo in cui i defunti trovano adeguato riposo. Negli ultimi giorni l’ennesimo colpo di scena, in negativo ovviamente. Nella struttura si stanno effettuando, infatti, alcuni lavori per le sepolture a terra. Gli scavi, effettuati nell’area centrale richiamano tristemente alla mente quelle che sembrano fosse comuni. Un termine forte, certamente, ma che rende perfettamente la sensazioni che i visitatori hanno entrando nel cimitero. Cumuli di terra, una croce appoggiata quasi in modo casuale non rendono merito alla memoria dei defunti. L’ennesimo scempio che si aggiunge ad anni di incertezza ed attese, nonostante i costi sostenuti dai cittadini per le tumulazioni, per avere un loculo. Negli anni sono stati costanti gli appelli ad intervenire, nei confronti dell’amministrazione Coletta, al fine di risolvere in modo urgente e definitivo le numerose criticità del cimitero che pesano sulle spalle delle comunità residente nell’area di Borgo Montello e de Le Ferriere. Il famoso ampliamento con la costruzione di nuovi loculi non è pervenuto. Un’amministrazione degna di questo nome ha il dovere di non lasciare i cittadini senza risposte e alle prese con una situazione che definire indegna ed indecorosa è poco. Torniamo purtroppo a constatare come la gestione dell’ordinario, la capacità di dare risposte e prevenire i disagi che pesano sui cittadini di Latina siano elementi che non appartengono al sindaco Coletta e a Lbc concentrati come sempre a cercare consensi ricorrendo allo strumento del minimo sforzo per il massimo risultato. Piuttosto che annunciare la decorazione delle panchine sul lungomare, o di accelerare sulla realizzazione di sepolture a terra, solo per dare il senso di aver fatto qualcosa sarebbe stato il caso che si fossero adoperati per ascoltare i cittadini di Borgo Montello, e non solo, mettendo in atto quegli interventi attesi da anni e mai concretizzati. Latina ha bisogno di risposte non delle solite litanie firmate Coletta e Lbc”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.