Ditta edile nel cecinese multata di 1700 euro dai Carabinieri

L'irregolarità è di natura penale e l'amministratore unico è stato deferito alla Procura

55

CECINA (LI) – Controllo dei cantieri edili per la sicurezza e contro il lavoro nero. Multato di 1700 euro l’amministratore unico 53 enne fiorentino di una ditta operante a Cecina dal Nucleo Ispettorato del Lavoro dei Carabinieri per un “ponte su ruote a torre” non correttamente posizionato e saldamente bloccato. Le irregolarità sono di natura penale e il responsabile è stato deferito alla Procura.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.