Toscana: il turismo in crescita ma non d’estate, frenata brusca per l’Isola d’Elba, in controtendenza Livorno

L'Elba risente l'assenza degli italiani, rimasti in casa a fare i conti con l'inflazione

81

LIVORNO – Un’estate nera per il turismo toscano, quello che doveva essere l’anno del rilancio è invece un’annata di stagnazione, con la stagione calda che invece di fare da locomotiva turistica è il periodo di maggior affanno, perché è proprio da lì che mancano i numeri più consistenti. In generale i livelli sono ancora quelli pre-pandemici, anzi, peggio. A leggere i dati si scopre che rispetto al 2019 la flessione è ancora del 2% delle presenze, il turismo della regione fatica a ritrovare i turisti di 4 anni fa. A tenere alto l’onore (e pieno il portafoglio) sono gli stranieri. Ma non quelli di oltralpe, bensì quelli oltre-Urali e oltreoceano. Boom di presenze per i sud coreani (+285%), i giapponesi (+282%), gli australiani, i cinesi e gli indiani. Non male anche le presenze di turisti dalle Americhe.

E gli Europei?

Gli europei risentono dell’inflazione e della crisi dovuta alla guerra, spendono meno e viaggiano meno, facendo mancare una fetta importante di turismo. Ma i veri assenti sono gli italiani, strozzati dalla morsa dei prezzi. I più sono rimasti a cassa, affamando il comparto.

Non è tutto negativo

In un orizzonte temporale più corto, però, i dati sono positivi. Guardando il bicchiere mezzo pieno i numeri segnano un +5,3 rispetto al 2022, con picchi del +14,7% per gli stranieri e un +50% di presenze extra UE. Il vero problema è stata l’estate, che ha frenato bruscamente la conta, non permettendo di superare i fasti del 2019.

Il caso Elbano

All’Isola d’Elba la frenata è stata più amara che altrove, nonostante un autunno mite con ottimo giro turistico il calo è stato importante, con ripercussioni su tutto il dato regionale. Le percentuali parlano da sole: -7,2% le presenze sullo “Scoglio”.

A tenere un trend di crescita costante sono Livorno, che registra uno strepitoso +5,5% e l’intramontabile Versilia, che tiene testa con un buon +2,9%.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.