Via della Bassata: sgomberato un appartamento popolare occupato abusivamente da cinque stranieri senza documenti

49
La polizia durante lo sgombero

LIVORNO – Continua da parte della Polizia Municipale l’impegno per contrastare l’illegalità e l’insorgere di situazioni di degrado dell’ambiente urbano.
Nei giorni scorsi la Polizia Municipale ha recuperato un alloggio di emergenza abitativa pubblica in via della Bassata.
L’alloggio è stato sgomberato a seguito di una determina di rilascio per decadenza portata ad esecuzione, al fine del recupero dell’abitazione e della sua successiva destinazione ad aventi diritto. Nell’appartamento, oltre alla destinataria della determina  erano presenti altri quattro soggetti di origine straniera privi di documenti che sono stati accompagnati negli uffici della Polizia Giudiziaria per l’identificazione e per l’individuazione dei precedenti penali .

Tutti i presenti sono stati denunciati per occupazione abusiva e due sono stati trattenuti in attesa di definizione della regolarità della propria posizione sul territorio.
Nel corso delle operazioni di sgombero, inoltre, è stato sanzionato e posto sotto sequestro un veicolo privo di assicurazione parcheggiato di fronte all’abitazione sgomberata.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.