Furti in appartamento a Cecina: 19enne rubava biciclette di lusso nelle case, individuato dai Carabinieri

76

CECINA – I Carabinieri di Cecina hanno indagato su un giovane di 19 anni, residente nella zona, per il probabile coinvolgimento in due furti in abitazione. Secondo quanto emerso dalle indagini condotte dai militari, il ragazzo avrebbe rubato una bicicletta mountain-bike dal valore di circa 300 euro, parcheggiata nel giardino di una casa.

La scoperta è avvenuta grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza installate nella zona, che hanno immortalato il giovane mentre fuggiva in sella alla bicicletta rubata. Questo ha portato i Carabinieri a concentrare le indagini sull’individuo in questione, il cui guardaroba e indumenti corrispondevano a quelli indossati dalla persona ripresa dalle telecamere.

Successivamente, durante una perquisizione presso l’abitazione del sospettato, i militari hanno trovato gli abiti che il ladro indossava al momento del furto, confermando ulteriormente i sospetti nei confronti del giovane.

Le indagini hanno anche rivelato il coinvolgimento del 19enne in un altro furto di bicicletta, anch’esso avvenuto in un giardino privato di Cecina, con un valore stimato di circa 500 euro. Anche in questo caso, le telecamere di sorveglianza della vittima hanno catturato immagini di una persona simile a quella precedentemente identificata in circostanze simili.

Le modalità operative e il tipo di oggetto preso di mira hanno fatto emergere un modus operandi simile nei due furti, portando i Carabinieri a collegare i due episodi al medesimo responsabile.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedentePranzo di Natale al Mercato per la Comunità di Sant’Egidio
Articolo successivoVenturina: individuati due ragazzi marocchini irregolari, dovranno mettersi in regola