Castiglioncello: ancora irregolarità sui cantieri, multata una ditta

47

CASTIGLIONCELLO (LI) – Nel corso di una campagna di controlli straordinari condotta dal Nucleo Ispettorato del Lavoro di Livorno e dalla Stazione di Castiglioncello, è emersa una situazione di non corretta gestione in un cantiere edile della frazione. I militari hanno riscontrato la presenza disorganizzata di materiale ingombrante e attrezzature sul ponteggio, configurando un potenziale rischio e ostacolo al lavoro e al transito delle maestranze, violando le normative vigenti.

 

Come risultato di questa irregolarità, un imprenditore 42enne di origini romene residente a Livorno è stato sanzionato con un’ammenda pari a 711,92 euro.

L’azione rientra in una strategia più ampia per garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro e assicurare il corretto smaltimento dei rifiuti, soprattutto quelli non pericolosi, nell’ambito delle disposizioni del Comando Legione Carabinieri Toscana e della campagna “Safety First” del Gruppo Carabinieri Tutela Lavoro di Roma.

 

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedente“C’è posto al mercato”
Articolo successivoLe luminare di Natale in piazza delle Vettovaglie